bottone livetv

bottone ondemand

bottone tg

Nottolini: nel girone di andata è mancato solo l'acuto

nottolini pallone 2

Con la vittoria della Zambelli Orvieto, nel recupero dell'undicesima giornata, si è chiusa l'andata del girone C di B1 femminile.
Girone che vede impegnata la Nottolini Volley.

Per le neopromosse di mister Sandro Becheroni, ottavo posto a quota 19 punti, con ben 10 di margine sulla zona retrocessione e 6 squadre messe alle spalle.
Con la chiusura della prima parte della stagione, si tornerà a giocare solo il prossimo 7 febbraio, è tempo, quindi, di bilanci.
La dirigenza bianconera aveva chiesto allo staff tecnico di presentare per la B1 una squadra che sapesse lottare su ogni pallone, solo così si sarebbe potuto ridurre il gap economico che divide Capannori dalle altre piazze del girone.
Risultato perfettamente raggiunto, nelle 13 gare fin qui disputate, la Nottolini ha perso solo una volta per 3 a 0, peraltro, sul difficilissimo campo di Perugia, dopo essere stata avanti anche di 3 lunghezze a fine primo set.
Sei partite vinte e 7 perse, questo dice il giro di boa.
Maltagliati e compagne hanno fatto la voce grossa negli scontri diretti, perdendo solo contro Trevi, dominando invece sulle 3 squadre romane e la Fortitudo Rieti, vincendo al tie break contro Pagliare.
Di contro la Nottolini ha vinto solo contro San Giustino tra le 7 squadre che la precedono, ma il colpaccio è stato a lungo nell'aria. Le bianconere sono state, infatti, tra le poche a togliere un set alla capolista, l'occasione più ghiotta è stata, invece, a Orvieto, dove si sono viste annullare 3 match point nel tie break.
Il grosso rammarico per Becheroni è stato quello di non poter mai disporre dell'intero roster nella singola partita, Dovichi e Puccini si sono fermate a turno, Magnelli ha saltato alcune trasferte per ragioni personali, Mutti si è ritrovata con un dito steccato. Alla luce dei tanti problemi fisici della squadra, il girone di andata si può considerare molto positivo, anche perchè la Nottolini si è giocata in trasferta 5 dei 6 scontri diretti in programma.
Non ci vuole un genio per capire che al ritorno il PalaPiaggia sarà un alleato in più per le capannoresi, lo sarà già sabato 7 febbraio contro Pagliare, nel primo dei match da non sbagliare.


telnet 230x230        sice 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

Logo DiTV PNG

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.