bottone livetv

bottone ondemand

bottone tg

GITE SCOLASTICHE IN SICUREZZA

protocollogitesicurezza Gite scolastiche in sicurezza grazie al protocollo promosso dall’Ufficio scolastico provinciale e dall’Automobile Club di Lucca. È la nuova iniziativa per la sicurezza degli studenti sui mezzi di trasporto, presentata questa mattina in conferenza stampa dalla responsabile dell’Usp Lucca - Massa Carrara e Livorno, Donatella Buonriposi, e dal direttore dell’Aci, Luca Sangiorgio
Attraverso un modulo specifico, che le scuole riceveranno e faranno compilare a chi si aggiudica il servizio di trasporto per le gite scolastiche, sarà possibile svolgere attività di prevenzione e di controllo: le ditte che mettono a disposizione i pullman dovranno infatti riempire il modulo e dichiarare dati, informazioni e il possesso di requisiti mirati che poi saranno soggetti a verifica. Ed è proprio questa la funzione preventiva che Ufficio scolastico provinciale e Automobile Club vogliono innescare nelle aziende dei trasporti: il documento comporta un’assunzione di responsabilità e invita le ditte a mettersi in regola con gli adempimenti richiesti qualora non lo fossero. Il fine è semplice: assicurare alle scuole e alle famiglie un servizio di controllo da effettuare prima della partenza dei mezzi di trasporto dedicati alle visite di istruzione, così da garantire una maggiore sicurezza dei ragazzi. Un ruolo strategico lo giocherà proprio l’Ufficio scolastico provinciale, che inoltrerà alle scuole il modello in questione e svilupperà una serie di buone pratiche proprio insieme ai dirigenti scolastici e agli insegnanti. Aci Lucca, invece, svolgerà un ruolo di supporto tecnico all’iniziativa: la diffusione del modello, l’insegnamento dell’educazione stradale nelle scuole, il supporto attivo all’Ufficio scolastico, il tutto con l’obiettivo di mettere in moto un circolo virtuoso che abbia come filo conduttore l’attenzione all’incolumità degli studenti e il rispetto delle regole. Così, esattamente come per la campagna “A scuola sicuri”, che chiede, a livello nazionale, l’installazione delle cinture di sicurezza sugli scuolabus, anche in questo caso l’impegno di Aci sarà dedicato alla possibilità di mettere a disposizione di chi organizza le gite scolastiche e degli stessi istituti gli strumenti necessari per fare le cose al meglio, nel pieno rispetto degli standard di sicurezza.Le scuole, dal canto loro, dovranno comunicare per tempo il calendario delle gite, così che sia possibile anche da parte della Polizia stradale pianificare i controlli.


telnet 230x230        sice 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

Logo DiTV PNG

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.