bottone livetv

bottone ondemand

bottone tg

UN GRANDE CONVEGNO NAZIONALE ED ESAMI GRATUITI PER I CITTADINI. ECCO LUCCANZIANI 2019

luccanziani per sito

Dal 22 al 24 marzo, nell'auditorium della Fondazione Banca del Monte di Lucca, esami gratuiti per tutti i cittadini

"Qualità e appropriatezza nella cura dell'anziano fragile". Questo il filo conduttore che caratterizzerà LuccAnziani 2019, il salone della terza e quarta età, che torna con la sua tre-giorni di consulenze e visite gratuite

Giunta alla sua decima edizione, la manifestazione si svolgerà dal 22 al 24 marzo nell'auditorium della Fondazione Banca del Monte di Lucca. 

L'iniziativa è stata presentata oggi dall'assessora al sociale del Comune di Lucca, Lucia Del Chiaro, dal responsabile organizzativo e presidente di Luccanziani Onlus, Corrado Guidi,

dal responsabile scientifico della manifestazione, Fabio Monzani, e dal presidente della Fondazione Banca del Monte di Lucca, Oriano Landucci

Come da tradizione, oltre alla possibilità di fare check up gratuiti, nei giorni dell'evento si terrà anche un grande convegno medico che rappresenta uno degli appuntamenti più importanti a livello nazionale per il settore della geriatria. 

L'evento, organizzato dall'associazione LuccAnziani Onlus, è realizzato con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e dell'Ordine dei Medici di Lucca e ha ottenuto il patrocinio di Regione Toscana, Università di Pisa, Società italiana gerontologia e geriatria, associazione italiana psicogeriatria, Fondazione Banca del Monte di Lucca, Comune e Provincia di Lucca, Azienda USL Toscana Nord Ovest e altri importanti partner del settore medico-farmaceutico. 

Il salone. Come ogni anno, dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 18, Luccanziani offrirà la possibilità di effettuare check-up medici gratuiti. Molti, infatti, gli specialisti del settore che saranno presenti nelle sale del Palazzo di piazza San Martino: Acustica Toscana, Aima Lucca, Laboratorio 6, La Sanitaria, Amici del cuore, San Matteo studio dentistico, Associazione Luccasenzabarriere, Lamm Centro analisi, Athena studi medici e centro di fisioterapia, riabilitazione ed ecografie, Centrottica, Farmalucca, Banca Consulia. Grazie alla presenza di medici, esperti e macchinari all'avanguardia, i visitatori di Luccanziani potranno sottoporsi ad elettrocardiogramma, alla  misurazione della pressione, agli esami della vista e dell'udito. Ci sarà anche la possibilità di richiedere consulenze odontoiatriche, controllare la memoria attraverso test specifici, fare la tecarterapia per la cervicalgia e lombalgia, valutare anche il livello di massa corporea e  di idratazione ed effettuare ecografie per tiroide e muscoloscheletriche (solo la domenica). Infine, tutti i giorni, dalle 9 alle 10.30, analisi del sangue di base gratuite: in questo caso è necessario presentarsi a digiuno.

Il convegno. Molte le tematiche che verranno affrontate durante la due giorni: dalla cura del diabete alla demenza, dalle infezioni alla cardiologia, fino ad arrivare alla nutrizione e alla gestione del dolore. L'appuntamento riunirà i principali esperti di geriatria provenienti dalle più prestigiose università italiane ed estere che, attraverso simposi, letture e presentazioni, affronteranno i molteplici aspetti della terza e quarta età. Si parlerà, tra le altre cose, anche di depressione come sintomo e come malattia, delle più recenti metodologie per tenere sotto controllo il diabete, di scompensi cardiaci, di prevenzione cardiovascolare e di neurogeriatria. Sotto la lente di ingrandimento, quindi, tutti gli aspetti centrali della salute dell'anziano, dall'oncologia alla cardiologia, dal tema della longevità alla fisioterapia. Il convegno è stato accreditato presso il Ministero della Salute e rilascia 12,6 crediti formativi per medici, infermieri, fisioterapisti e psicologi.


telnet 230x230        sice 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

Logo DiTV PNG

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.